Shortly about me

Tra esperienze televisive e cinematografiche Liliana ha sempre coltivato la sua passione per il canto jazz frequentando l’Accademia di musica Saint Louis di Roma e vari seminari all’estero oltre che nella capitale. Nel 2015 porta la sua voce a teatro in “Cleopatra “ di Johannes Bramante. La passione per l’arte e la cultura la conduce a Laurearsi in Lettere Musica e Spettacolo presso la Sapienza di Roma, senza mai abbandonare gli studi di approfondimento e perfezionamento della recitazione e del canto.

AWARDS

Shortly about me

Liliana Mele, attrice Italo-Etiope nata in Etiopia, si trasferisce a Roma con la famiglia all’età di 6 anni. Sin dalla tenera età nutre la passione per l’arte spaziando dalla musica e il ballo, al mondo dell’arte figurativa, al teatro e il cinema.

In Italia studia per qualche anno danza classica, per poi passare alla ginnastica artistica. A quattordici anni i genitori decidono di tornare in Etiopia, qui entra a far parte del laboratorio teatrale  “Airbag Terzo millennio”dell’istituto Italiano di cultura, durato tre anni.

Nel 1999 prende parte alla preselezione di Miss Italia nel mondo tenutasi ad Addis Abeba dove ottiene il titolo di Miss Etiopia.

Nel 2000 torna in Italia partecipando alla finale di Miss Italia nel Mondo classificandosi al quarto posto. Inizia a lavorare come modella e dopo qualche anno nel 2004 esordisce al cinema con Carlo Verdone in  “l’amore Eterno finché dura”. Subito dopo interpreta il ruolo di Sinan nel film ” La meravigliosa avventura di Antonio Franconi” affianco a Massimo Ranieri e Sonia Aquino, per la regia di Luca Verdone.

Poi è arrivata la fiction ”Gente di Mare”, formata da due stagioni, in cui Liliana viene scritturata per il ruolo di Amina, inizialmente ideato per essere solo un personaggio di puntata divenuto invece parte dei protagonisti della serie televisiva. Nello stesso periodo è l’ancella personale di Cleopatra in  “Rome”, fiction di stampo internazionale Italo-anglo-americana ideata da Bruno Heller. Fra le altre apparizioni televisive: “Distretto di polizia 5”nel ruolo di Malpessa, regia di Lucio Guadino; “Il capitano 2” nel ruolo di Salam, regia di Vittorio Sindoni; “La scelta di Laura” nel ruolo di Rodika con la regia di Alessandro Piva.

Nel 2009 torna sul grande schermo facendo parte del cast di “Italians”, affianco a Sergio Castellitto e Riccardo Scamarcio con la regia di Giovanni Veronesi. Successivamente è parte del cast di “ Tutto tutto niente niente” di Giulio Manfredonia. Ultimamente la ritroviamo sul piccolo schermo nella fiction “Rosso S.Valentino” interpretando il ruolo di Amina affianco ad Alexandra Dinu, per la regia Fabrizio Costa e nel ruolo di Afreka in “Don Diana” con la regia di Antonio Frazzi

 

Share This